English Lessons

Topics

Soluzioni degli esercizi di Pronomi interrogativi in inglese

 

Riordinate le parole e scrivete Wh- questions.

BANNER PLACEHOLDER

  1. Where did you put my new memory stick?
  2. When can you download those pictures for me?
  3. How long does it take to install this program?
  4. Where is the decoder for the satellite channels?
  5. Why are you still using that dial-up connection?
  6. Who knows how this app works?

 

Fill in the gaps con le parole what, where, when, who, how e why.

 

  1. Who told you that? It’s not true!
  2. Why didn’t you come to the party?
  3. How many children do you have?
  4. When did you move to New York? or: Why did you move to New York?
  5. What is your favorite sport?
  6. Where are you and Lauren going to meet tonight?

BANNER PLACEHOLDER

 

 

Soluzioni

Signup to get Free English Lessons sent by email



I pronomi interrogativi in inglese

In una conversazione, le domande e le risposte sono alla base di una comunicazione verbale efficace. Riuscire a formulare una domanda corretta in inglese può mettere a dura prova i principianti e, a volte, anche gli esperti di questa lingua.

BANNER PLACEHOLDER

Recentemente, abbiamo parlato delle Yes/No questions, ovvero quelle domande che cominciano con un verbo ausiliare (to beto have oto do nelle varie coniugazioni) o con un modale (cancouldwill…), seguito dal soggetto e dagli altri elementi della frase (verbo principale, complementi…). Nella serie di video Parts of Speech vengono illustrati invece i modelli sintattici delle question words che, come ci dice Sigrid:

 

In English, the five main question words all start with "Wh."

In inglese, i cinque pronomi interrogativi principali cominciano tutti con "Wh".

Caption 4, Parts of Speech - Question Words - Part 1

 Play Caption

 

Questi pronomi interrogativi sono: who (chi), what (cosa), when (quando), where (dove), why (perché). A questi si aggiunge how (come)

 

Dopo il pronome interrogativo, troviamo un ausiliare o modale, il soggetto e gli altri elementi della frase:

 

What do employers actually look for in cover letters?

Cosa cercano effettivamente i datori di lavoro nelle lettere di presentazione?

Caption 14, Business English - Cover letter - Part 2

 Play Caption

 

When was the book written?

Quando è stato scritto il libro?

Caption 18, Parts of Speech - Question Words - Part 2

 Play Caption

 

Where'd you get that?

Dove lo hai preso?

Caption 4, Laurel & Hardy - There's Going to Be a Fight

 Play Caption 

 

And why do some of us learn things more easily than others?

E perché alcuni di noi imparano le cose più facilmente di altri?

Caption 5, Lara Boyd | TEDxVancouver - After watching this, your brain will not be the same

 Play Caption

 

Attenzione! Le domande in cui whowhat o which hanno funzione di soggetto, mantengono la struttura della frase affermativa, cioè soggetto + verbo:

 

Who was this beautiful stranger?

Chi era questa straniera meravigliosa?

Caption 6, Fairy Tales - Cinderella - Part 2

 Play Caption

 

Which came first, the Morse code or the wireless telegraph?

Quale fu inventato prima, il codice Morse o il telegrafo senza fili?

  

What which hanno, sostanzialmente, lo stesso significato (cosa, che, quale). La sottile differenza che li distingue sta nel numero di cose o persone da scegliere. Per intenderci, which si usa per chiedere “quale” quando la scelta è tra un numero definito di cose o persone.

 

L’ultimo (ma non meno importante) pronome interrogativo che citeremo è how (come)How è utilizzato, per esempio, in una delle frasi più comuni della lingua inglese:

 

Hi! How are you?

Ciao! Come stai?

Caption 1, Parts of Speech - Question Words - Part 3

 Play Caption

 

 

Le frasi interrogative in inglese hanno una struttura rigida: non si può cambiare l’ordine delle parole, come invece si può fare in italiano. Il soggetto, anche se molto lungo, mantiene sempre la stessa posizione:

 

Where does the girl with blond hair who is in your class come from?

Da dove viene la ragazza coi capelli biondi che è nella tua classe?

 

Le domande possono essere formulate anche in modo negativo. In questo caso si usa l’ausiliare o modale in forma negativa, di solito contratta (isn’twasn’tdon’tdoesn’twouldn’t…):

 

Why isn't Pluto a planet any more?

Perché Plutone non è più un pianeta?

Caption 3, NASA Tutorial - Why Isn't Pluto a Planet Anymore?

 Play Caption

 

 

Riordinate le parole e scrivete Wh- questions.

 

  1. my / Where / stick / put / you / memory / new / did / ?
  2. pictures / you / for / download / When / me / can / those / ?
  3. install / long / to / it / How / program / take / this / does / ?
  4. satellite / is / channels / decoder / the / the / for / Where / ?
  5. you / dial-up / Why / using / connection / that / are / still / ?
  6. how / app / Who / works / knows / this / ?

 

Fill in the gaps con le parole whatwherewhenwhohow e why.

 

  1. _____ told you that? It’s not true!
  2. _____ didn’t you come to the party?
  3. _____ strong do you like your coffee?
  4. _____ did you move to New York?
  5. _____ is your favorite sport?
  6. _____ are you and Lauren going to meet tonight?

BANNER PLACEHOLDER

Find the solutions here 

 

 

Grammatica

You May Also Like