English Lessons

Topics

Il verbo "to remember"

Se durante una conversazione vi trovaste a dover raccontare un ricordo d'infanzia, o se il vostro interlocutore vi ricordasse, nei modi di fare, un vecchio amico, come tradurreste in inglese ricordare? Sapete che il verbo ricordare si traduce in inglese in tre modi diversi?

In questa newsletter vi aiuteremo a fare chiarezza su questo verbo tanto utilizzato  in italiano quanto in inglese. 

BANNER PLACEHOLDER

To remember, to recall e to remind sono i tre verbi in questione e sono tutti e tre legati proprio al concetto di ricordo. Diciamo subito che remember e recall sono sinonimi e dunque spesso intercambiabili. L'unica sottile differenza tra i due è che recall significa nello specifico “richiamare alla mente”. Ad esempio:

 

Jason didn’t recall her name. 

Jason non si ricordava il suo nome (ovvero, non gli veniva in mente).

 

Approfondiamo l’uso di questi verbi con degli esempi estrapolati dai nostri video.

 

remember the night the policemen came.

Mi ricordo la notte in cui vennero i poliziotti.

Caption 36, Dream to Believe - aka Flying - Part 5

 Play Caption

 

I'm walkin' down my heart's street recalling faces I did meet.

Sto camminando lungo la strada del mio cuore ricordando le facce che ho incontrato.

Captions 12-13, Dream to Believe - aka Flying - Part 3

 Play Caption

 

In questi esempi, il soggetto compie l’azione di ricordare qualcosa. 

 

Spesso remember viene utilizzato con: when (quando), where (dove), why (perché) e how (come), come potete vedere in questo breve racconto:

 

I remember when we met for the first time. It was Christmas of 1992. I remember where it was, too. It was at Rockefeller Center in NYC. But I don't remember why we were both there, and I don't remember how we got there.

Do you recall? Was it by subway or bus, or by foot? 

 

Ricordo quando ci siamo incontrati per la prima volta. Era il Natale del 1992. Ricordo anche dove è stato. Eravamo al Rockefeller Center a New York, ma non ricordo perché eravamo tutti e due lì e non ricordo come ci siamo arrivati.

Tu ti ricordi? Ci siamo arrivati con la metropolitana, con l’autobus, o a piedi? 

 

Quando l’azione di ricordare non è esercitata dal soggetto stesso ma è stimolata da un elemento esterno, usiamo remind che significa, appunto, far ricordare qualcosa a qualcuno. 

Ce lo “spiega” molto bene la famosa cantante Adele nel testo di una sua canzone:

 

The scars of your love remind me of us

Le cicatrici del tuo amore mi ricordano di noi

Caption 9, Adele - Rolling In The Deep

 Play Caption

 

Remind è sempre seguito da un complemento oggetto, perciò all’interno della frase devono esserci sempre il soggetto che compie l’azione di ricordare e l’oggetto che viene ricordato. In questo caso, inoltre, è necessario inserire la preposizione “of” (di) subito dopo remind

Lo abbiamo visto nell’esempio precedente e possiamo vederlo anche in frasi “passive” come: 

Sarah reminds me of my sister Anna. 

Sarah mi ricorda mia sorella Anna.

 

O ancora,  

This song reminds me of Italy.

Questa canzone mi ricorda l’Italia.

 

Of” puo essere omesso quando remind viene usato “attivamente”, per esempio: 

reminded him to take out the garbage. 

Gli ho ricordato di portare fuori la spazzatura.

BANNER PLACEHOLDER

Remember e recall non hanno bisogno di “of”.

 

Vocabolario

Signup to get Free English Lessons sent by email



You May Also Like